fbpx

Via Val Lerone 21

16011 Arenzano (GE)

+39 010 912 63 94

Lun - Ven: 9:00 - 19:00

Sabato: 9:00 - 18:00

Arredare un bagno effetto legno

bagno effetto legno

Sempre più apprezzato dagli appassionati di design, il bagno effetto legno è una delle tendenze di arredo in voga negli ultimi anni e in grado di regalare un’atmosfera intima e ricercata alla casa.

La versatilità del legno permette infatti di personalizzare l’ambiente e, al tempo stesso, aggiunge un tocco di personalità e di calore alla stanza. Tuttavia, per mantenere una buona efficienza in presenza di umidità, richiede una manutenzione accurata. Utilizzare rivestimenti e pavimenti che ne ricreano perfettamente l’effetto può essere talvolta la soluzione più indicata per conciliare esigenze di praticità ed estetica.

Ecco alcune idee a cui ispirarsi per arredare un bagno effetto legno, dalla scelta delle finiture e dei mobili a quella dei sanitari.

Indice

Consigli per arredare il bagno con l’effetto legno

Se il tuo sogno è creare un ambiente contemporaneo e raffinato, l’arredo bagno effetto legno è una soluzione ideale che si discosta dalle classiche idee di interior design. Al tempo stesso è un effetto capace di adattarsi a locali di diverse dimensioni e stili, da quelli più piccoli e minimali alle stanze più grandi e lussuose.

Si tratta di un progetto delicato, che, se eseguito nel modo giusto, consente di ottenere un risultato armonioso. Ecco alcuni consigli pratici che ti aiuteranno a dare un’impronta personale alla tua casa.

Sfrutta il gres porcellanato.

Grazie all’ampia varietà di colori, il gres porcellanato può essere una valida soluzione per arredare il bagno effetto legno. Facilmente combinabile con le piastrelle moderne e I materiali di diverse tipologie, aggiunge un tocco di design senza necessariamente creare separazione tra gli ambienti. Romantico, classico o moderno, è un complemento adatto ad ogni stanza della casa che si presta in modo particolare all’arredo bagno sotto forma di listoni.

Utilizza un mix di materiali e colori.

bagno effetto legno
Foto di Bilal Mansuri su Unsplash
bagno effetto legno
La Limonaia

Sperimentare diversi colori ed effetti è una soluzione particolarmente indicata per chi desidera arredare un bagno effetto legno moderno. Le tonalità sul miele regalano un tocco di personalità alle stanze più ampie e luminose, mentre il bianco spesso aggiunge luminosità agli ambienti più piccoli. Mixare gli effetti unendo ad esempio legno e metallo è invece la scelta perfetta per conciliare praticità e bellezza.

Le venature del legno in abbinamento ai rivestimenti scuri permettono di ottenere un tocco moderno, mentre in associazione ai colori soft e neutri rivoluzionano l’ambiente in modo elegante e raffinato.

Punta sui mobili.

bagno effetto legno
Credits @pirano_suitespa

Da non dimenticare la scelta dei mobili, per ottenere uno stile unico e coerente, giocando anche sui cromatismi. In particolare, se hai deciso di creare un spa in casa, puoi scegliere di integrare l’effetto legno installando una sauna in legno di pino finlandese o una cabina doccia multifunzione dotata di cromoterapia e rubinetti cromati. 

bagno effetto legno
Cabina doccia Stromboli

 Nel primo caso otterrai un effetto intimo e rilassante ton sur ton, nella seconda ipotesi potrai giocare sui contrasti tra rivestimenti in legno di soffitto e pavimento e acciaio, valorizzando il tutto con l’illuminazione.

Ispirati al design nordico.

Tra le varie soluzioni ibride, la scelta del bagno bianco e legno, ispirata al design nordico minimalista, consente di ottenere uno stile essenziale e lineare. Segliere l’effetto legno in tonalità chiara sui pavimenti e abbinarla a top, mensole e arredi spa di colore bianco permette di creare un ambiente contemporaneo e di alto impatto estetico.

Gli arredi per home spa di Dimhora ti assicurano soluzioni versatili per i tuoi progetti di interior design: se ancora non hai scelto il prodotto giusto per la tua casa contattaci, le nostre consulenti saranno felici di aiutarti a trovare  la scelta perfetta per le tue esigenze.

Continua a leggere:
Segui @dimhora

Seguici e rimani aggiornato o taggaci e condividi con noi il tuo progetto. 

Seguici o condividi:
Torna in alto