fbpx

Cura e manutenzione della tua spa idromassaggio

Per mantenere la tua spa idromassaggio sempre in ottime condizioni, è bene seguire una serie di operazioni di manutenzione

In questa semplice guida, vedremo quali sono le procedure corrette da seguire per preservare nel tempo la propria spa, renderla funzionale e sicura e non incappare in problematiche legate alla mancata manutenzione della vasca idromassaggio da esterno.

Il comfort e il relax offerti da una piscina rappresentano un’occasione di benessere unica per tutti coloro che amano nuotare e stare a contatto con l’acqua. Un elemento da non trascurare è però la manutenzione della piscina, una di quelle operazioni necessarie periodicamente per garantire l’igienizzazione e la pulizia dell’intera struttura.

Si tratta di operazioni da eseguire con costanza e con una certa frequenza, ma comunque si tratta di attività semplici che non comportano grosse spese economiche.

Le istruzioni da seguire sono semplici e possono essere riassunte in:

Manutenzione passo dopo passo della spa idromassaggio

Disinfezione e controllo dell'acqua

L’acqua è l’elemento naturale su cui riservare la massima attenzione.

E’ per questo che  è necessario intervenire con specifici prodotti a supporto della vostra spa, per avere l’acqua perfettamente pulita e sicura, dedicando solo pochi minuti del vostro tempo a settimana.

Tale attività consiste nel disinfettare l’acqua con sostanze sicure che impediscono la proliferazione di alghe e/o batteri.

I disinfettanti più comuni sono:

  1. Bromo: disinfettante e antibatterico, non irrita le mucose, non produce schiuma, è inodore, e può essere utilizzato anche nelle in vasche idromassaggio.
  2. Ossigeno Attivo: ha un’azione sanificante e aiuta alla chiarificazione dell’acqua, ha un’azione delicata, non provoca e non irrita le mucose.
Altri prodotti necessari a mantenere l’acqua della vostra spa pulita sono un buon:
  • Antialghe naturale che impedisce la proliferazione di alghe e/o batteri
  • Floccolante per spa, che migliora la filtrazione eliminando le particelle in sospensione
  • Antischiuma (no Foam) che riduce la formazione della schiuma.

Controllo e pulizia dei filtri

Le nostre minipiscine vantano degli efficaci sistemi di filtrazione e di depurazione dell’acqua che ne garantiscono il mantenimento: l’impianto è progettato per catturare la maggior parte delle impurità che galleggiano nell’acqua, tuttavia è vivamente consigliato effettuare un controllo periodico dello stato de filtri e laddove necessario andare a sostituirli.

Consigliamo di effettuare un controllo del loro stato  ogni 2-3 settimane, ed eventualmente pulirli sotto acqua corrente o metterli in ammollo per qualche minuto con appositi prodotti  come ad esempio Pool San, un disinfettante biocida specifico per il trattamento dei filtri.

Controllo del PH

L’effettuare il controllo dei valori e parametri dell’acqua prevede necessariamente la misurazione del PH, che dovrebbe avere un un valore compreso tra il 7.2 e il 7.6. Se il valore del PH non rientra tra questi parametri, lo si può regolare utilizzando gli appositi prodotti per ridurlo come semplici abbattitori di ph liquidi.

Pulizia della scocca e delle superfici

La pulizia della spa idromassaggio è essenziale al fine di mantenerla in buone condizioni e per assicurare che l’acqua resti pulita e sicura il più a lungo possibile.

Prima di tutto bisogna scaricare tutta l’acqua dalla spa, drenando completamente l’acqua dai tubi dell’impianto aprendo le apposite valvole di scarico, che rimanendo stagnante, può  provocare cattivo odore e batteri.

Una volta svuotata completamente si potrà procedere con la pulizia della superficie acrilica usando un semplice panno morbido e completamente pulito ed un liquido specifico per l’igienizzazione come il Multigienic e il Pool Rapid.

Il Multigienic è uno sgrassante disinfettante ideale per la pulizia di tutte le superfici capace di elimina ogni tipo di sporco da tutte le superfici. (Presidio Medico Chirurgico Reg. Min. San. N° 18795)

Lo raccomandiamo per la pulizia della scocca : sarete in grado di rimuovere lo sporco ed estendere la vita e il colore dell’acrilico!

Il Pool Rapid è uno pulitore rapido per il bordo della spa necessario a rimuove le tracce di grasso e di unto che si formano e rimangono a pelo d’acqua.

Pulizia della Copertura Termica

La copertura è l’oggetto che è a più diretto contatto con l’acqua della tua spa idromassaggio.
 
Per pulire la coperta termica scegli una giornata di sole, rimuovila delicatamente, prendi un panno bagnato solo con acqua e con un pò di Multigienic e poi strofina sia all’esterno sia all’interno. Infine lasciala asciugare al sole.

Se seguirai tutte queste indicazioni la tua Spa sarà perfettamente pulita e pronta per essere riempita per l’utilizzo. 

Torna su