fbpx

Dove mettere la sauna in casa

sauna in casa

Ritagliarsi un angolo di benessere in casa è ormai un’abitudine comune, grazie soprattutto ai costi sempre più accessibili e all’ampia disponibilità di prodotti presenti sul mercato.

In particolare, installare una sauna per creare una spa domestica oggi è diventato molto più semplice: in commercio esistono diversi modelli su misura in grado di adattarsi perfettamente ad ogni tipo di spazio, alle stanze lunghe e strette come a quelle piccole e compatte.

Per questo abbiamo creato una guida pratica con idee e consigli pratici che vi aiuteranno a capire dove mettere la sauna in casa e come realizzare il vostro progetto di arredo in tutta sicurezza. 

Dove Installare una sauna in casa.

Quando si tratta di scegliere dove posizionare la sauna in casa è indispensabile prendere in considerazione alcuni importanti fattori, riguardanti in particolare le dimensioni del prodotto ma anche la sicurezza.

La cabina in legno può infatti essere caratterizzata da dimensioni variabili, in funzione anche dei posti a disposizione e da una stufa elettrica per il riscaldamento: tutto ciò di cui avrai bisogno, dunque, sarà una fonte di energia elettrica per il collegamento ed uno spazio minimo necessario che dovrà essere di 1,2 m² per ospitare una persona seduta.

Avere a disposizione un angolo di relax direttamente a casa propria è dunque un piccolo lusso sempre più realizzabile, che non richiede necessariamente una stanza ad hoc: è possibile infatti sfruttare alcuni ambienti domestici di grandi dimensioni e meno ampi, che potrai facilmente adibire a zona relax per le tue sessioni quotidiane.

Dove è meglio posizionare dunque la sauna in casa? Ecco quali sono i locali più adatti al tuo progetto:

Il bagno. Ogni stanza può essere adibita al tuo progetto di benessere, ma il nostro consiglio è di prediligere la zona nei pressi del bagno, dove è possibile avere più facile accesso ad una doccia, in particolare quando non è presente averla all’interno della struttura. Se si dispone di un ambiente molto ampio è invece possibile installarla direttamente all’interno della stanza: una soluzione di design per creare un angolo dedicato al benessere a casa.

sauna in casa
Credits: @_arch.g_ Clicca la foto e vai al progetto completo

Seminterrato. 
Il seminterrato è uno dei luoghi più consigliati quando non si sa dove mettere la sauna in casa: oltre a consentire un notevole risparmio in termini di spazio, rappresenta un locale separato a cui accedere in qualsiasi momento per una pausa di relax, e senza allontanarsi da casa. A causa delle condizioni più elevate di umidità e della mancanza di isolamento, il riscaldamento in cabina potrebbe necessitare di molto più tempo: assicurati di installare correttamente un generatore di calore e di utilizzare un angolo per avere a disposizione tutte le pareti.

sauna in casa

Box auto o garage. 
Per quanto possa sembrare un locale insolito dove installare la sauna da casa, il box auto o il garage ti permetteranno di avere accesso ad una vasta area di raffreddamento e ad uno spogliatoio, l’ideale per muoverti liberamente ed avere tutto il necessario dopo la seduta.

sauna in casa

Ripostiglio o soffitta. Il ripostiglio è un ambiente che può essere di diverse dimensioni, dal sottoscala all’armadio a muro, ma non è necessariamente una stanza minore: se le dimensioni lo consentono può essere dunque un luogo perfetto per posizionare la sauna in casa. In questo caso si può pensare ad un collegamento diretto al secondo bagno, per creare una piccola spa domestica senza rinunciare al comfort e alla praticità.

sauna in casa
Credits: @bedandbreakfastaifontana

Se hai ancora dubbi o curiosità, contattaci: le nostre consulenti esperte sono a tua completa disposizione per rispondere alle tue domande e darti le informazioni che ti servono per capire dove mettere la sauna in casa.

Continua a leggere:

Seguici o condividi:
Torna su