fbpx

Via Val Lerone 21

16011 Arenzano (GE)

+39 010 912 63 94

Lun - Ven: 9:00 - 19:00

Sabato: 9:00 - 18:00

7 segreti per installare la sauna in modo corretto

installare la sauna

Installare una sauna in casa è un ottimo modo per godere dei benefici del bagno di calore nella comodità della propria abitazione. Prima di procedere però, è importante porsi alcune domande chiave per scegliere lo spazio giusto, preparare la pavimentazione e completare l’installazione nel modo corretto.

In questo articolo risponderemo alle 7 domande più frequenti che ci sentiamo rivolgere da chi si appresta ad installare una sauna, così avrai tutte le informazioni necessarie per un’installazione impeccabile e senza sorprese.

Indice

7 domande per installare la sauna

In quale stanza sarebbe ideale installare la sauna?

La sauna può essere posizionata sia in ambienti interni che esterni, l’importante è scegliere il modello adatto.

Esistono infatti modelli di sauna per interni e per esterni, realizzate con legni trattati per resistere alle intemperie. Per quanto riguarda gli spazi interni l’importante è che si tratti di una stanza asciutta e priva di umidità, altrimenti il legno potrebbe rovinarsi.

Prima di decidere, misura bene le dimensioni: lo spazio deve poter contenere adeguatamente la sauna che sceglierai, oltre a consentire un accesso comodo. Così potrai rilassarti al meglio nel tuo angolo benessere.

Leggi anche: “Dove mettere la sauna in casa?

bagno stile nordico

@cadelmago – sauna finlandese Verona

Storie di spa

@pirano_suitespa – sauna finlandese Innsbruck 

Quali accorgimenti devo prendere per la pavimentazione prima dell'installazione?

Il pavimento è un aspetto fondamentale, che dovrai predisporre prima dell’installazione. Assicurati che la piattaforma sia stabile, piatta e soprattutto resistente al calore che la stufa emetterà.

Ti sconsigliamo superfici in legno o cotto non trattato, perché col tempo potrebbero rovinarsi o creare scheggiature a contatto con il calore. 

L'impianto elettrico di casa mia è pronto per una sauna o devo fare delle modifiche?

Verificare l’impianto elettrico è fondamentale! Assicurati che la potenza disponibile sia adeguata per supportare la sauna che hai scelto. Inoltre, verifica la presenza di un interruttore dedicato per l’alimentazione, ed eventualmente predisponilo.

In ogni caso, consigliamo di rivolgerti a un elettricista per verificare la conformità del tuo impianto elettrico e procedere in tutta sicurezza al collegamento della sauna all’impianto.

Quanto è complicato il montaggio della sauna?

Seguire le istruzioni di montaggio è abbastanza semplice, l’importante è armarsi di pazienza e precisione. Tutte le fasi sono ben spiegate e illustrate, ma richiedono tempo e attenzione ai dettagli.

Se però non ti senti completamente sicuro o sei alle prime armi, ti consigliamo di rivolgerti ad un professionista per l’installazione. Avrai la certezza che ogni componente sia stato montato nel modo corretto e la sauna sia perfettamente funzionante e sicura.

Cosa devo sapere per la prima accensione della mia sauna finlandese?

Dopo aver completato il montaggio, ricordati di posizionare nel modo corretto le pietre laviche all’interno della stufa, un passaggio fondamentale perché il calore si distribuisca uniformemente.

Poi, durante la prima accensione potrebbe capitare di sentire cattivi odori e vedere fuoriuscire un po’ di fumo. Non spaventarti, è completamente normale. Accade perché le resistenze si riscaldano per la prima volta.

Ti consigliamo di lasciarla assestare per i primi 2 cicli di riscaldamento, senza utilizzarla. In questo modo si completerà il trattamento delle resistenze e potrai iniziare a goderne in tutta sicurezza.

E per la prima accensione della sauna a infrarossi?

Nel caso della sauna ad infrarossi non sono necessarie particolari accortezze: una volta terminata correttamente l’installazione, potrai iniziare ad usarla fin da subito.

Ti raccomandiamo però di impostare una temperatura non superiore ai 50°C per le prime sessioni, così da abituarti gradualmente al calore e trovare la temperatura ideale per te.

Quanto tempo ci vuole affinché la sauna raggiunga la temperatura ideale?

I tempi di riscaldamento possono variare da 20 minuti fino ad un’ora, in base a diversi fattori come la temperatura impostata, la cubatura della sauna e la temperatura ambiente di partenza.

Dopo qualche utilizzo imparerai a capire quanto tempo è necessario alla tua sauna per scaldarsi adeguatamente. Nel frattempo, ti consigliiamo di avviarla per tempo e magari sfruttare l’attesa per rilassarti e prepararti con una tisana alla sessione di relax che ti aspetta.

Leggi anche: Come fare la sauna al meglio

Hai visto? Prepararsi all’installazione della sauna richiede pochi semplici passaggi. Il nostro consiglio è rivolgersi sempre a professionisti per garantire che la tua esperienza sia sicura e piacevole fin dall’inizio. Se hai domande o curiosità, contatta le nostri consulenti Dimhora: saremo felici di guidarti passo dopo passo.

Realizza il tuo sogno

Con i nostri consigli in poco tempo potrai realizzare il tuo sogno: contattaci per avere tutte le informazioni più utili sui modelli del nostro catalogo e scegliere quelli perfetti per la tua casa o struttura ricettiva, ti aspettiamo!

Continua a leggere
Segui @dimhora

Seguici e rimani aggiornato o taggaci e condividi con noi il tuo progetto. 

Seguici o condividi:
Torna in alto